Esercizi casalinghi di robotica

Un po’ alla volta…risolvendo circa alcune migliaia di problemi tra cui:
1. dimensioni: va scalato per diventare alto circa 150 cm
2. 2 mani vere con dita e polsi
3. un giroscopio più affidabile di quello attuale
4. modellandolo in metallo invece che in plastica [ma un prototipo auto-stampato in abs non ce lo toglie nessuno]

[mi scuso per l’audio]

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in meccanica, ricerca, robot, scienza e contrassegnata con , , . Contrassegna il permalink.

2 risposte a Esercizi casalinghi di robotica

    • dv8888 ha detto:

      Grazie,
      oggi voglio pubblicare il filmato di un quadricottero pilotato (anche se con molti limiti ed imprecisioni per ora) da un sensore di onde cerebrali collegato, con un caschetto, ad un cervello di un bimbo di 9 anni.
      Pensa che tra un po’ di tempo avremo androidi da aiuto casalingo pilotati con il pensiero… che emozione a pensarci!
      Daniele Vanoncini

      Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...