Formazione: botta e risposta.

Bisognerà spendere qualche soldo (non pochi ma neppure un capitale) per l’aggiornamento delle competenze tecnologiche di alcuni colleghi che lavorano con me.

A questo punto, a supporto di questa esigenza che cerco di portare avanti, visto che far aprire i cordoni della borsa non è sempre la cosa più facile, prevendendo più o meno questa obiezione:

“E se poi, dopo aver investito su di loro, loro se ne andassero a lavorare per altri?”

Risponderò:

“E cosa accadrebbe se noi non investissimo su queste persone e loro restassero a lavorare con noi?”

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in lavoro e contrassegnata con , . Contrassegna il permalink.

10 risposte a Formazione: botta e risposta.

  1. Barney Panofsky ha detto:

    Il classico ragionamento di molti imprenditori. Tristezza…

    Mi piace

  2. l’adozione del futurometro risolverà presto tutte queste problematiche =_____=

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...