Regola dell’orario di sveglia

Per forma mentis, mi piace (ma anche a moltissimi colleghi) dimensionare tutto: dal qualitativo al quantitativo (con i limiti del caso).

La regola di oggi: l’ora di sveglia al mattino espressa in ore non deve superare il numero di birre/cocktail bevute la sera prima.

N.B. Sono astemio 🙂 [quesa regola non è mia, ma ha una formulazione che la rende riportabile]

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in cattiverie, varie e contrassegnata con , , . Contrassegna il permalink.

2 risposte a Regola dell’orario di sveglia

  1. afinebinario ha detto:

    Ma … sono astemia! 😦
    Quindi domattina mi alzerò a mezzanotte e un minuto e a quell’ora, tanto per dimensionare tutto, cosa faccio, maledico le birre che non ho bevuto?
    Stasera sarà meglio scolarmene cinque, a me non piace far tardi sul lavoro! Ed alle 7,30 sarò già – come di consueto – operativa, ussignor … con cinque birre però la vedo dura!
    Siamo sicuri che questa sia una “forma mentis” e non quell’altra “cosa mentale”? 😳
    Al sol pensiero la birra già fa effetto! 😦
    Mi licenzio da sola …. ‘sera 😉

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...