Violazione della legge di gravità o banale applicazione della Legge di Murphy?

Qualche tempo fa ho dovuto presentare un candidato ad un cliente; si trattava di una posizione di un certo peso, per un cliente prestigioso.

Uffici direzionali, tutti in abito formale, mobilio di pregio in pelle, titanio e carbonio, piante, vetrate luminose, ecc.

Io ed il candidato [nota importante per il seguito: lui è alto circa 30 cm più di me], entrambi vestiti di tutto punto [io ero perfino pettinato 🙂 ] arriviamo con abbondante anticipo e ci facciamo colazione al bar di fronte all’ufficio. Io prendo un caffè mentre lui prende anche una brioche alla marmellata.

Si parlava in piedi al bancone ed al terzo morso di brioche ho visto, distintamente [ricordo quei momenti come se fossero al rallentatore], una bolla di marmellata di circa 2 cm cubi, uscire dalla brioche, partire verso l’alto descrivendo la parte ascendente di una parabola chiaramente indirizzata verso di me, fermarsi all’apice, tirare fuori per un istante 2 occhietti furbi per identificare la cravatta più costosa e/o la persona più “importante” di quella giornata e, con una incredibile deformazione della propria forma da “bolo informe” ad “aliante con ali e timone” compiere una virata stretta, RISALIRE per puntare al centro della cravatta del candidato, violando tutte le leggi dell’universo della gravitazione e pure dell’aerodinamica [da qui il titolo del post], prendendola in pieno e deformandosi plasticamente per almeno 7/8 cm di macchia allungata [contemporaneamente il resto della brioche vibrava di soddisfazione…]

Abbiamo anche constatato che tentando di chiudere la giacca con i bottoni, la macchia si vedeva ancora chiaramente.

[Per la cronaca il colloquio è andato bene!]

Eccola qui, fotografata sorridente…

brioche sorridente

brioche sorridente

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in cattiverie, p::nnnn, varie e contrassegnata con , , , . Contrassegna il permalink.

6 risposte a Violazione della legge di gravità o banale applicazione della Legge di Murphy?

  1. manutheartist ha detto:

    Ahahaha! Legge di Murphy, di sicuro!

    Mi piace

  2. emajoy ha detto:

    secondo me è questione di non omogeneità della materia poltiplicato per il coefficiente /ics/ per la radice quadrata della temperatura elevata alla seconda. Ma, 1 – meno il periodo precedente.

    Mi piace

  3. deborahdonato ha detto:

    per il mio primo colloquio di lavoro, ha piovuto così tanto che non servivano ombrelli, anche perchè c’era vento. Sono arrivata che sembravo una pozzanghera.

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...