Dialogo surreale n° 8: Ascensore per le stelle

Scenario [realmente accaduto pochi minuti fa]: ascensore dello stabilimento, io ed alcuni colleghi. Le porte si aprono ed entra un altro collega.

Io (che sono vicino alla pulsantiera): “A che piano va?”

Nuovo entrato: “All’uno.”

Io (facendo mentalmente sparire l’apostrofo): “E chi sei? Armstrong?!?!”

 

Questa voce è stata pubblicata in Senza categoria, varie e contrassegnata con , , , . Contrassegna il permalink.

2 risposte a Dialogo surreale n° 8: Ascensore per le stelle

  1. Barney Panofsky ha detto:

    Teribbile 🙂

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.