Complotto? No grazie

Qualche giorno fa, al lavoro con alcuni colleghi, mi è toccato assistere ad una discussione dalla quale è venuto fuori un tema definibile più o meno così “complotto governativo con coinvolgimento di altri enti internazionale misto a non so quali indefiniti poteri forti con indicibili riferimenti a sbarchi lunari, scie chimico/comiche ed altre stronzate assortite”.

In sintesi: ignoranza storica, scientifica, tecnologica allo stato puro.

Me ne sono tirato fuori immediatamente (probabilmente anche in malo modo), in quanto non intendo sprecare tempo, testa, energia con chi rinnega fatti storici ampiamente provati e ribalta solide teorie scientifiche senza apportare fatti concreti appellandosi a complotti, pseudo-scienza di confine, inventori solitari che non possono far conoscere al mondo il proprio genio, ecc.

Ma il focus di questo post vuole essere su questa osservazione, che ritengo divertente e mi è venuta spontanea: “se davvero uno o più governi o altri enti istituzionali fossero implicati in questo genere di fatti, il loro lavoro per tenerli nascosti è da ritenersi sicuramente molto migliore di quello che fanno in altri campi”.

 

 

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in cattiverie, ricerca, scienza e contrassegnata con , , , , . Contrassegna il permalink.

2 risposte a Complotto? No grazie

  1. Barney Panofsky ha detto:

    Come sempre, la teoria della montagna di merda… 🙂

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...