Cosa estrarre dal cesto delle possibilità

Mi hanno chiesto di “estrarre 1 elemento – 1 solo – dal cesto delle infinite possibilità offerte dalla vita”.

Per salvarlo e farlo mio. Un valore. Uno.

Non sapevo cosa rispondere. Si tratta di una scelta delicata, forte, personale. Mi deve rispecchiare. La devo onorare.

Poi qualche ipotesi.

Ora la risposta la so: “Tutelare la Vita in ogni sua forma”.

Sembra una frase fatta, poetica, fine a se stessa, con sfumature New Age.

Astratta.

Sembra un progetto senza applicazioni pratiche, teorico, astratto, sostanzialmente inutile, fine a se stesso, parole vuote.

Ma so – nel mio intimo – che per quel poco che posso fare da goccia nell’Oceano, che è e sarà reale, efficace, effettivo, utile.

 

 

Questa voce è stata pubblicata in evoluzione, libertà, Meditazione, p::nnnn, preghiera, Problema e soluzione, ricerca, scienza, tempo, vita e contrassegnata con , , , . Contrassegna il permalink.

2 risposte a Cosa estrarre dal cesto delle possibilità

  1. silviacavalieri ha detto:

    In effetti, è un progetto molto impegnativo

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...