O l’uno o l’altra

Voglio trovare la Verità.

Ma temo che – se avrò la capacità e la fortuna di raggiungerla – in quel momento io non ci sarò.

Fino a che sarò presente non la troverò.

E dopo averla trovata non ci sarò più.

 

[E spero che – al posto di “Ma temo che” – potrò usare “E ringrazierò che “]

Questa voce è stata pubblicata in evoluzione, logica, Meditazione, p::nnnn, preghiera, Problema e soluzione, ricerca e contrassegnata con , , , , . Contrassegna il permalink.

14 risposte a O l’uno o l’altra

  1. Sara Provasi ha detto:

    Vero, finché siamo nel corpo possiamo solo avvicinarci col pensiero, ma la verità vera forse è assenza proprio di pensiero!

    Piace a 1 persona

  2. mikahel369 ha detto:

    Bhe veramente tu lo hai scritto in modo superbo.
    Il Pensiero, o Parola, è la Verità, cioè ciò che arriva dalla sorgente. Mentre il nostro pensiero, proprio perché nostro (cioè del nostro Ego) si sostituisce a quello della sorgente, coprendolo.
    Perciò quando l’ego tace trovi la verità, ma contemporaneamente sparisci tu, come forma individuale ed entri nell’oceano di Verità.
    Se non hai capitk ciò che hai scritto, come sembra, è perché non lo hai scritto tu (se non materialmente), ma la verità al posto tuo.

    Mi piace

  3. Fantastica conversazione, faccio fatica a seguirlo anch’io. ma mi piace da matti.
    Belle domande che fai.

    Piace a 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.